Lista prodotti

La storia di un uomo che inizia la sua avventura con 50$, a 16 anni, andando a New York a comprare stock di jeans alla moda per poi rivenderli nella piccola città dove viveva, appoggiato sul cofano della macchina. Poi arriva il 1969, l’anno di Woodstock e dei pantaloni a zampa d’elefante e Tommy Hilfiger, nato a Elmira da una famiglia modesta, va a lavorare come commesso in un negozio di abbigliamento hippy nel New England. Torna trasformato e con un sogno in tasca. Aveva 23 anni ed era già milionario. Presto però la situazione gli sfugge di mano, il negozio chiude e ad Hilfiger non rimane che imparare la lezione. Nel 1977 si sposa e si trasferisce a New York; inizia a disegnare vestiti per alcuni piccoli marchi e viene chiamato persino da Calvin Klein, ma rifiuta per inseguire il sogno di fondare un’azienda tutta sua. Ricco e famoso, nel 1994 vince il premio del Council of Fashion Designers of America. Tra alti e bassi poi, nel 2103, una conglomerata americana già proprietaria di altri marchi, decide di acquistare l’azienda lasciando ad Hilfiger il ruolo di direttore creativo e volto pubblico del brand. Insomma da hippie sgangherato a miliardario di successo.
Ordina
Visualizzati 1 su 3 (di 3 prodotti)
Visualizzati 1 su 3 (di 3 prodotti)
1