Lista prodotti

Il chimico inglese Henry Roberts (1819-1879), titolare della H. Roberts & Co. di Firenze, nel 1878 inventò un nuovo tipo di prodotto, una polvere bianca a base di talco - importato dal Piemonte - ed acido borico per l'igiene della pelle, che prese il nome di borotalco. Il prodotto riscosse enorme successo commerciale, e verrà utilizzato in prevalenza da donne e bambini. Dal 1904 il borotalco venne messo in commercio in un barattolo di latta verde con il marchio Roberts, e negli anni a venire il barattolo divenne di plastica, sempre di colore verde. Nel 1915 furono pubblicate locandine per pubblicizzare i numerosi usi che si possono fare della polvere di talco. Nel 1921 l'azienda di Roberts si fuse con un'altra nota farmacia fiorentina di proprietà di Lorenzo Manetti (1864-1931), creando appunto la Manetti & Roberts. Furono in seguito prodotte e messe in commercio da altre ditte, altre sostanze simili al borotalco, ma l'esclusiva dell'utilizzo del termine da parte di M&R per indicare il suo prodotto, fu stabilita nel 1929 dalla Corte di Cassazione. Nel 1957 vennero realizzati dei caroselli RAI riguardanti questo prodotto. Dopo il passaggio di M&R sotto il controllo della multinazionale Bolton Group, avvenuto nel 1992, divenne Borotalco Roberts e iniziò a comprendere anche altri prodotti, come saponi e deodoranti. In seguito si evolvono i deodoranti, che utilizzano sali di alluminio per il loro potere antitraspirante. Dagli anni 2000 i prodotti vengono commercializzati con il solo marchio Borotalco.
Ordina
Visualizzati 1 su 9 (di 9 prodotti)
Visualizzati 1 su 9 (di 9 prodotti)
1